pasta melanzane e ricotta salata

In casa amiamo le melanzane e la pasta alla Norma, ma per rendere più leggero il piatto abbiamo effettuato qualche variante e dopo qualche esperimento siamo arrivati a questa versione tutta nostra di pasta melanzane e ricotta salata.

Vorrei comunque specificare che non si tratta di una pasta alla norma, ma di un primo piatto che ha preso qualche spunto da questo piatto tipico della cucina siciliana.

DIFFICOLTA’: 1 su 5
TEMPO DI PREPARAZIONE: 20 MINUTI

INGREDIENTI per 2 persone
200 gr di pasta (spaghetti/tonnarelli)
pepe macinato QB
100 gr di ricotta salata
1 melanzana
basilico
Sale QB
Olio extra vergine di oliva

PROCEDIMENTO

Partiamo facendo lessare o cuocendo al vapore la melanzana tagliata a cubetti.
Se la lessate potete poi utilizzare la stessa acqua per cuocere la pasta.
Una volta cotta la melanzana mettetela in un frullatore con la ricotta salata, le foglie di basilico, un pizzico di sale e di pepe ed un paio di cucchiai d’olio extra vergine.

Frullate il tutto fino a quando non sarà una bella crema omogenea, aggiungendo più olio mentre frulla aumenterete la cremosità.

Nel frattempo fate cuocere la pasta e scolatela un minuto prima del tempo portandola in una padella con un cucchiaio di acqua di cottura.
Aggiungete la crema di melanzane ed amalgamate il tutto sul fuoco basso.
Se ci fosse bisogno aggiungete un pochino di acqua di cottura per rendere più “morbida” la crema.

Una volta amalgamata impiantate la pasta, date sopra una leggera grattugiata di ricotta salata, un filo di olio ed una figliolina di basilico ed ecco pronta la nostra pasta melanzane e ricotta salata!
Non ti resta che assaggiarla.